Curling Club Dolomiti

VINCONO ANCORA CONSTANTINI ED ARMAN! GRANDE PROVA DI TUTTI I NOSTRI ATLETI ALLE FINALI TRICOLORI DI MIXED DOUBLES

VINCONO ANCORA CONSTANTINI ED ARMAN! GRANDE PROVA DI TUTTI I NOSTRI ATLETI ALLE FINALI TRICOLORI DI MIXED DOUBLES

Constantini ed Arman, vincono ancora loro. Il duo delle Fiamme Oro si conferma campione d’Italia nel mixed doubles con un cammino perfetto alle finali che si sono svolte nel weekend a Cortina. Dopo un round robin dominato, Stefi e Sebastiano hanno superato 6-4 in una finale molto equilibrata Francesco De Zanna e Giulia Zardini Lacedelli. Una finalissima fotocopia di quella dello scorso anno, con i nostri portacolori che hanno guadagnato l’ultimo atto della competizione battendo in semifinale l’altra squadra del Dolomiti, ovvero quella composta da Giacomo Colli e Vittoria Maioni. Ci confermiamo come non mai assoluti protagonisti nella specialità in cui Stefania ha vinto l’oro olimpico a Pechino insieme ad Amos Mosaner. Constantini ed Arman hanno fin da subito messo in chiaro le cose, vincendo tutte e 4 le partite del round robin e conquistando l’accesso diretto alla finalissima. Al secondo e terzo posto con due vittorie e due ko le due formazioni di casa che hanno così eliminato il tandem formato da Simone Gonin ed Angela Romei e la coppia delle Fiamme Gialle composta da Mattia Giovanella e Marta Lo Deserto.

In semifinale poi Colli e Maioni si sono arresi 8-2 a De Zanna e Zardini Lacedelli, chiudendo le finali con un sorprendente terzo posto. In finale Francesco e Giulia danno filo da torcere fino alla fine ai campioni in carica. Gli ampezzani aprono con due buoni punti, il duo delle Fiamme Oro risponde immediatamente e sigla un punto nelle successive quattro mani. I due ragazzi del Dolomiti però non ci stanno e con altri due punti pareggiano i conti nel sesto end. Tanto equilibrio anche nelle ultime battute con Arman e Constantini che arrivano all’ultimo atto sul 5-4. La bocciata finale di Zardini Lacedelli non produce l’effetto sperato, la campionessa olimpica ed il suo compagno marcano un punto e la partita si chiude sul 6-4 dopo quasi due ore di gioco.

 

Info sull'autore

luca_de_michiel editor

error: Content is protected !!